Sei in: :Home/Articoli/2022/Gennaio

Crypto Lawyers for crypto values

Jack Dorsey fondatore di Twitter e da sempre attivo nell’ambito dell’innovazione, ha recentemente annunciato la creazione del Bitcoin Legal Defense Fund, movimento strategico e non profit che si vorrebbe a supporto degli sviluppatori del mondo Bitcoin e delle criptovalute in generale. Il mondo delle criptovalute è ad oggi privo di normative organiche, ed il rischio

Ameca, il robot umanoide

Nel dicembre 2021, Engineered Arts, la società leader nella progettazione e produzione di robot per l'intrattenimento umanoidi, con sede nel Regno Unito, ha mostrato al mondo la sua ultima creazione, presentata al CES 2022. Trattandosi della conferenza dell’elettronica di consumo situata a Las Vegas, è stato presentato per la prima volta al pubblico, Ameca, un

SURVEY RESEARCH: A.I. trend 25/01

Negli ultimi 7 giorni le parole "Intelligenza Artificiale" ricercate sul web hanno avuto queste correlazioni: In Italia: 1. Rete neurale - Argomento 2. Conversazione - Argomento 3. Industria - Argomento 4. Applicazione - Informatica 5. Google Scholar - Sito web Nel mondo: 1. Imitation - Show televisivo 2. Leadership - Argomento 3. Epoca geologica -

Le politiche dell’UE e le prospettive del 2022

La digitalizzazione è stata una priorità assoluta per la Commissione europea unita all'epocale transizione "verde" per portare l'UE in prima linea nei macrotrend che stanno rimodellando l'economia mondiale. Nell'ambito di tale priorità, l'esecutivo dell'UE ha presentato un ampio pacchetto legislativo, che spazia dalla regolamentazione della piattaforma all'intelligenza artificiale alla condivisione dei dati nella sicurezza informatica.

⚖️ L’I.A. secondo il consiglio di Stato e la Commissione UE

Ospitiamo un interessante contributo dell’avvocato Dario Guidi Federzoni sulle definizioni comparate di intelligenza artificiale fornite dal Consiglio di Stato e dalla Commissione UE, al fine di individuare analogie e differenze, ma soprattutto per iniziare ad approfondire la tematica della normativa di tecnologie ormai di uso quotidiano. -- Come è stato notato da autorevoli specialisti¹, la

Apple riceve una multa di €10 milioni dall’autorità Antitrust

Con decisione dello scorso 27 ottobre 2021, l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha irrogato una sanzione amministrativa di 10 milioni di euro (l'importo massimo possibile) nei confronti di Apple per violazione del Codice del Consumo, e più precisamente per pratiche commerciali ingannevoli e aggressive. A tal proposito, le pratiche commerciali contestate erano

Torna in cima