Sei in: :Home/Articoli/2020

Intelligenza Artificiale: i trend nelle applicazioni di business

(EVENTBRITE - Marzia Muré) Le tecnologie “cognitive” vengono utilizzate sempre più nei contesti aziendali e in effetti ormai si pensa che l'AI trasformerà sostanzialmente le aziende, sia piccole che grandi, entro pochi anni. Oggi, l'AI può supportare e gestire tre importanti necessità aziendali: automatizzare i processi aziendali (in genere attività amministrative, di back-office), acquisire informazioni

📍Giurismatico at Hack the Doc, l’Hackathon di Legal Design

Nei giorni 10-12 Dicembre si è svolto Hack the Doc, il primo hackathon italiano (e forse europeo), promosso dall’associazione Legal Hackers Roma e patrocinato dal Garante per la Protezione dei Dati Personali. Anche il team Giurismatico era presente, insieme ad altre 200 persone collegate da tutta la penisola, per accogliere la sfida: ripresentare, secondo i

L’intelligenza artificiale come chiave per predire il futuro

Nel panorama delle trasformazioni digitali, i big data svolgono un ruolo estremamente importante e grazie ad essi, le previsioni in merito ai comportamenti futuri di utenti, clienti e consumatori, sono, ad oggi, possibili. I dati raccolti e presenti nella rete, per risultare utili, devono essere analizzati, interpretati e applicati, attraverso degli algoritmi che li trasformano

La Rete: il campo in cui si gioca la partita del Business Resilience

L’ultimo decennio ha visto un business caratterizzato dalla necessità di supporto della mobilità onnipresente, dall’esigenza di connessioni robuste e sicure verso le piattaforme cloud e dalla crescita esponenziale di utenti, dispositivi e oggetti connessi. Bisogna dunque oggi, alla luce del momento particolare che stiamo attraversando, contestualizzare il percorso di digitalizzazione che si sta realizzando, marcando

25-11-2020: STOP alla violenza virtuale contro le donne  

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, anche il team dell’Osservatorio Giurismatico vuole proporre un  contributo che aiuti a riflettere su alcune situazioni gravi e spiacevoli che vedono coinvolte le donne e ledono la loro dignità e la loro libertà. Proviamo a farlo all’interno degli argomenti che sono a noi più familiari, quelli

Analisi di una prospettiva di sicurezza dello spazio cibernetico globale

Attualmente si sta procedendo al consolidamento della protezione dello spazio cibernetico nazionale italiano. Le prime questioni in merito risalgono al dicembre 2013 quando, in Italia fu presentato il documento di “strategia cyber”: il governo Monti gestì la strategia nazionale ponendo le basi grazie alla sussistenza di due documenti, ossia il “Quadro strategico nazionale per la

Torna in cima